Dimensione del carattere:

Il Dott. Gonzalo García de Oteyza è il presidente dell’Associazione di Giovani Oftalmologi Spagnoli assieme al Dott. Andrés Fernández-Vega. Entrambi sono stati intervistati da “Información Oftalmológica” pochi giorni prima del Congresso nazionale della Società Spagnola di Oftalmologia. Nell’intervista vengono dettagliati tutti gli aspetti sulla V Riunione dell’Associazione di Giovani Oftalmologi Spagnoli che è organizzata e verrà presieduta dai Dott.ri García de Oteyza e Fernández-Vega.

L’Associazione di Giovani Oftalmologi Spagnoli ha acquisito una grande rilevanza per tutti gli specializzandi e i giovani medici associati grazi alle misure prese durante gli ultimi anni. Sono stati ottenuti dei miglioramenti sul piano economico, la borsa di studio della Società Spagnola di Oftalmologia, nuovi programmi di formazione nonché aiuti per tutti i giovani.   

D’altra parte, la Riunione dell’Associazione, che si terrà a Saragozza il 22 settembre durante il congresso nazionale, è stata organizzata con un nuovo tracciato che permetterà la partecipazione di più di 30 conferenzieri, tutti quanti giovani. È una delle riunioni più attese dalla gioventù poiché là è dove possono far sentire meglio la loro voce e dove vengono trattati i temi più vicini alla solita pratica clinica dei giovani.

Questo impegno da parte dell’associazione, ha favorito che in tutti i congressi nazionali delle diverse subspecialità che compongono l’oftalmologia si stiano creando sezioni dedicate esclusivamente ai giovani e si stiano potenziando nuovi vincoli di docenza con gli oftalmologi più esperti. Tutto quanto in favore di una migliore qualità degli oftalmologi del futuro.

Il Dott. Gonzalo García de Oteyza pensa che l’Associazione di Giovani Oftalmologi Spagnoli è, senz’altro, una delle migliori notizie per il futuro dell’oftalmologia nel nostro Paese. I giovani sono il futuro ed è per questo che si vuol dare loro importanza nelle riunioni scientifiche siano nazionali che internazionali.

Al seguente link troverete l’intera intervista.